GIOVINAZZO - Ave Mater Dolorosa: l'Addolorata nell'arte e nella devozione popolare - Mostra di Saverio Amorisco

Centro della mostra in corso dal 16 marzo al 20 aprile 2019, presso l'natica chiesa del Carmine a Giovinazzo, è costituito da un oggetto devozionale molto diffuso tra la gente, fino a metà del XX secolo: grandi campane di vetro all'interno delle quali sono custoditi santi e madonne.

Se in antichità, questi splendidi concentrati di arte , occupavano la parte più riservata dell'abitazione, la camera da letto, oggi sono inserite in un contesto periferisco quale uno scaffale instabile di rigattieri o spesso, tra le fauci di un collezionismo maldestro che tuttavia ne ha conservato qualche raro esemplare.

Tra le campane presenti nella mostra di Saverio Amorisco, vi sono manifatture di scuola napoletano, pugliese e salentina che risalgono tra il XVIII e XX secolo.

Una piccola panoramica della mostra racchiusa nel filmato che segue: ricordiamo che la mostra è aperta tutti i giorni fino al 20 aprile 2019, dalle 18.30 alle 22 presso la chiesa del Carmine a Giovinazzo.

Posted by Nicola Caputo Monday, March 18, 2019 1:51:00 PM Categories: Mostre Artistiche
@Trani Religiosa
Rate this Content 1 Votes

Pagina Facebook

Contatore visite gratuito

Canale Youtube

 

Categories