GIOVINAZZO - Rievocazione storico dell'INCARNAZIONE" - Presepe vivente a cura di Saverio Amorisco

La prima edizione della rievocazione storica dell'Incarnazione dal titolo "Si Fece Carne", presepe vivente di Giovinazzo messa in piedi da Saverio Amorisco grazie alla collaborazione di Pro Loco, che è la capofila del progetto, ma anche delle parrocchie cittadine, dell'Ofs e Comunità francescana, della compagnia teatrale "La Frascere", del gruppo teatro della parrocchia Cattedrale, della Gargano 2000 e del Sim.

La rappresentazione composta da 130 figuranti, tra cui un tranese, 7 scene recitate, 9 capanne tra artigiani e botteghe, una ricostruzione del palazzo di Erode e di un accampamento romano, per un percorso lungo 200 metri, che si snoda tra la pineta dell'Istituto Vittorio Emanuele II e l'adiacente oratorio Giovanni Paolo II. Nella replica tenutasi venerdi 29 dicembre è stata arricchita da alcuni animali dell'associazione tranese di Xiao Yan rimasta orfana quest'anno del presepe vivente in quel di Trani.

A seguire la ricca GALLERIA FOTOGRAFICA e il filmato della rappresentazione.

Posted by Nicola Caputo Saturday, December 30, 2017 8:00:00 AM Categories: Natale 2017 Presepe vivente Giovinazzo
@Trani Religiosa
Rate this Content 1 Votes

 

ISCRIVITI