La Croce resta, mentre il mondo cambia - Cosi il rettore del Santuario Santa Maria di Colonna don Mimmo Gramegna nel videomessaggio in occasione dell'inizio del triduo al Santissimo Crocifisso di Colonna

I monaci certosini hanno riassunto questa certezza nella giaculatoria << Stat Crux dum orbis>> (La Croce resta, mentre il mondo cambia) che ripetevano decine di volte ogni giorno.

Il Signore ci interpella e, in mezzo alla nostra tempesta, ci invita a risvegliare e attivare la solidarietà e la speranza capaci di dare solidità, sostegno e significato a queste ore in cui tutto sembra naufragare. Il Signore si risveglia per risvegliare e ravvivare la nostra fede pasquale. Abbiamo un’ancora: nella sua croce siamo stati salvati. Abbiamo una speranza: nella sua croce siamo stati risanati e abbracciati affinché niente e nessuno ci separi dal suo amore redentore.

In mezzo all’isolamento nel quale stiamo patendo la mancanza di tante cose, ascoltiamo ancora una volta l’annuncio che ci salva: è risorto e vive accanto a noi. Il Signore ci interpella dalla sua croce a ritrovare la vita che ci attende, a guardare verso coloro che ci reclamano, a rafforzare, riconoscere e incentivare la grazia che ci abita. Non spegniamo la fiammella smorta (cfr Is 42,3), che mai si ammala, e lasciamo che riaccenda la speranza. Abbracciare la croce significa trovare il coraggio di abbracciare per un momento il nostro affanno di onnipotenza e di possesso per dare spazio alla creatività che solo lo Spirito è capace di suscitare. Significa trovare coraggio di aprire spazi di ospitalità, di fraternità, e di solidarietà. 

Nella sua croce siamo stati salvati per accogliere la speranza e lasciare che sia essa a rafforzare e sostenere tutte le misure e le strade possibili che ci possono aiutare a custodirci e custodire. Abbracciare il Signore per abbracciare la speranza: ecco la forza delle fede, che libera dalla paura e dà speranza. << Perché avete paura? Non avete ancora fede? >>.

Posted by Nicola Caputo Thursday, April 30, 2020 11:30:00 PM Categories: Santissimo Crocifisso Trani Trani
@Trani Religiosa
Rate this Content 0 Votes

Pagina Facebook

Contatore visite gratuito

Canale Youtube

 

 

a Trani Religiosa 

Categories