L'Arcivescovo S.E. Mons. Leonardo D'ASCENZO affida la Città di Trani e l'intera Arcidiocesi a Maria Santissima Addolorata

Il Venerdì Santo per la Città di Trani è il giorno delle due processioni penitenziali: quella dell’Addolorata, organizzata dalla omonima Arciconfraternita, che ha la sua uscita alle ore 3 del mattino e quella dei Sacri Misteri, organizzata dall’Arciconfraternita dei Bianchi sotto il nome del Santissimo Sacramento.

 

 

A causa della pandemia del covid-19, per il secondo anno consecutivo, le processioni e ogni forma esterna di tradizione religiosa è vietata.

Questa mattina, a conclusione della veglia tenutasi a porte chiuse nella chiesa di Santa Teresa, l’arcivescovo S.E. Mons. Leonardo D’ASCENZO ha pregato ai piedi della sacra immagine dell’Addolorata con la presenza del Sindaco di Trani, avv. Amedeo Bottaro.

«Continuiamo a vivere questo tempo difficile della pandemia attraverso la preghiera e, così come l’anno scorso, anche quest’anno abbiamo affidato tutti noi, la città di Trani e la nostra diocesi all’intercessione della Madre Addolorata».

Così l’arcivescovo, Mons. Leonardo D’Ascenzo a margine del momento di preghiera osservato stamani nella chiesa di santa Teresa, con a fianco il sindaco, Amedeo Bottaro, ed il priore dell’arciconfraternita dell’Addolorata, Francesco Paolo Laurora. Un nuovo segnale di vicinanza nei confronti della città e di una Vergine cui è molto devota in un momento così difficile nel quale, da due anni, manca questo rito così come tanti altri di devozione popolare.

«A Maria abbiamo chiesto di continuare ad accompagnarci a sostenerci – prosegue il presule – e le abbiamo affidato tutti i malati, le persone che continuano a prendersi cura di loro e tutti coloro che si stanno impegnando per combattere e sconfiggere il virus. Invochiamo il suo sostegno e guardiamo a Gesù Crocifisso, in questo giorno di Venerdì santo, per essere a Lui grati per il dono della sua vita e guardare a Lui per fare anche, tutti noi, della nostra vita un dono».

A seguire alcuni scatti e il filmato della processione dell’Addolorata del 2006 e del momento di preghiera con il Vescovo D’ASCENZO.

 

@Trani Religiosa
Rate this Content 0 Votes

Pagina Facebook

Contatore visite gratuito

Canale Youtube

 

 

a Trani Religiosa 

Categories