TRANI - Aperta al culto il nuovo centro parrocchiale di San Magno

È una citazione dell'Apocalisse ad adornare la parete che fa da sfondo alla nuova chiesa parrocchiale di San Magno. Fa parte del capitolo 21, in cui Giovanni scrive testualmente: «Ecco la tenda di Dio con gli uomini. Egli abiterà con loro ed essi saranno suoi popoli ed Egli sarà il Dio con loro, il loro Dio».

Un richiamo che esprime il senso della comunità e di «una chiesa - aveva detto sin dal primo momento il parroco, don Dino Cimadomo - realizzata senza cancelli e quindi senza barriere, aperta a tutti e pronta ad accogliere chiunque».

Sulla stessa falsariga si è espresso anche e soprattutto l'arcivescovo, Monsignor Leonardo D'Ascenzo, nella sua omelia che si è conclusa con l'auspicio che «possiate, come comunità, maturare sempre più la capacità di testimoniare e rispecchiare il pensiero e la finalità presenti nel cuore di Dio per la sua Chiesa, alla quale tutti apparteniamo. Risplenda la bellezza di questo edificio in tutti i singoli componenti e nell'insieme di questa comunità, crescete nella dignità di essere riconosciuti come una chiesa che ha il sapore della casa ed una casa che ha il profumo della chiesa. E preoccupatevi di profumare di Vangelo e di Gesù».

Con questi auspici, davanti ad una assemblea gremita e partecipe, è nata ufficialmente la nuova chiesa parrocchiale di San Magno, consacrata con il rito dell'unzione dell'altare e poi con la solenne concelebrazione presieduta dal presule.

 

Posted by Nicola Caputo Sunday, February 23, 2020 3:08:00 PM Categories: Parrocchia San Magno Trani Vescovo D'Ascenzo - Diocesi Trani, Barletta e Bisceglie
@Trani Religiosa
Rate this Content 0 Votes

Pagina Facebook

Contatore visite gratuito

Canale Youtube

 

 

a Trani Religiosa 

Categories