TRANI - Nuove disposizioni per le celebrazioni della Settimana Santa 2020

 Nella giornata di ieri, l’Ufficio diocesano di Cancelleria ha reso noto il documento “Note aggiuntive” con cui l’Arcivescovo Mons. Leonardo D’Ascenzo offre indicazioni a riguardo “Alle disposizioni della Settimana Santa”.

«Carissimi, registro e do atto – così l’Arcivescovo in apertura – del grande impegno che presbiteri e Caritas parrocchiali e cittadine profondono a vantaggio delle famiglie che in questo tempo di pandemia versano in situazione di bisogno. A tutti va la mia gratitudine, il mio compiacimento e la mia stima paterna».

Precisa che le “Note aggiuntive” si sono rese necessarie a seguito di «alcune osservazioni pervenutemi» per cui «offro un aggiornamento alle Disposizioni della Settimana Santa da me emanate il 29 marzo».

«Per la Domenica della Palme  e della Pasqua di Risurrezione del Signore - precisa l’Arcivescovo, presiederò la celebrazione della Santa Messa a Trani in Cattedrale alle ore 10.00; per tali funzioni liturgiche, si concede ai Parroci che volessero celebrare in streaming, su Youtube, su Facebook o altri social media, di farlo ma in orario diverso dalla celebrazione in Cattedrale. Resta sempre possibile che i Parroci, utilizzando i social, trasmettano preghiere, catechesi e auguri pasquali per i propri parrocchiani».

Quanto al Venerdì Santo così si esprime: «mi premurerò di raggiungere le città della diocesi, per raccogliermi in preghiera, a porte chiuse, nei luoghi cari alla pietà popolare del nostro popolo. Seguirò il seguente itinerario:

- Barletta presso la Concattedrale alle ore 00,00 (tra il Giovedì e il venerdì Santo);

- Trani presso la rettoria di Santa Teresa alle ore 8.00;

- Bisceglie presso la Concattedrale alle ore 9,00;

- Corato presso la parrocchia di S. Giuseppe alle ore 10.00;

- Margherita di Savoia presso la Parrocchia Addolorata alle ore 11.45;

- Trinitapoli presso la parrocchia di S. Stefano alle ore 11.45;

- San Ferdinando di Puglia presso la Rettoria del Carmine alle ore 12.30».

Mons. D’Ascenzo chiude “le note aggiuntive”  con le seguenti parole: «Con rinnovati sentimenti di comunione e fraternità, viviamo i misteri della Settimana Santa per raggiungere la gloria della risurrezione in Cristo Gesù».

Secondo le disposizione del 29 marzo, rimane ferma per tutta la Settimana santa la sospensione delle espressioni della pietà popolare e le processioni.

Calendario delle celebrazioni presiedute dall’Arcivescovo Leonardo a porte chiuse nella Cattedrale di Trani:

5 APRILE - DOMENICA DELLE PALME E DELLA PASSIONE DEL SIGNORE

Ore 10.00 Celebrazione Eucaristica

9 APRILE - GIOVEDI SANTO

Ore 19.00 Messa in Coena Domini

10 APRILE - VENERDI SANTO

Ore 19.00 Passione del Signore

11 APRILE - SABATO SANTO

Ore 20.00 Veglia Pasquale nella notte santa

12 APRILE  - DOMENICA DI PASQUA E RISURREZIONE DEL SIGNORE

Ore 10.00 Celebrazione Eucaristica

I riti saranno trasmessi in diretta dalle emittenti televisive Amica 9 (canale 91), Easy Tv (canale 190), Teleregione (canale 14), Telesveva (canale 17)

Posted by Nicola Caputo Saturday, April 4, 2020 9:58:00 AM Categories: Settimana Santa Trani Trani Vescovo D'Ascenzo - Diocesi Trani, Barletta e Bisceglie
@Trani Religiosa
Rate this Content 0 Votes

Pagina Facebook

Contatore visite gratuito

Canale Youtube

 

 

a Trani Religiosa 

Categories