Chiesa di Santa Teresa

 

L'attuale struttura di Santa Teresa, risale al 1754 dopo due anni dall'interessamento di monsignor Davanzati che ordinò la demolizione della vecchia chiesa. Fu affidata ai Teresiani ( o Carmelitani Scalzi) che erano prima al convento di S.Maria del Soccorso fuori le mura (oggi Chiesa del Camposanto).

Santa Teresa fi costruita inglobando parte della chiesa precedente, che le fa tuttora da sacrestia, mentre l'attiguo palazzo Caccetta fu donato dal Comune ai frati perchè ne facessero un convento.

La facciata, sapientemente spartita fra vuoti e pieni, rappresenta il più bello esemplare di tempio barocco che la città vanti ancora oggi fra le tante chiese presenti.

Essa è la sede dell'Arciconfraternita della SS. Addolorata, organizzatrice della stessa processione che parte da questa chiesa nella notte tra il Giovedi e il Venerdi della Settimana Santa.

 

Fonte: dal libro "Le Cento Chiese di Trani" di Giuseppe Amorese